BLUEANGY, ESPERTA DELLA SESSUALITA’ UMANA, RACCONTA LA SUA ESPERIENZA SUL SET – SECONDA PARTE

by admin on

Da scrittrice a pornostar… Blueangy racconta in prima persona il suo debutto nell’hard targato Pinko, fino alla sua prima doppia penetrazione!

“Il mio debutto è stato con Franco Roccaforte, un vero gentleman, un grande professionista…”. La straordinaria Blueangy racconta in prima persona la sua esperienza sul primo set hard della sua vita (targato Pink’O!). “Quello che mancava nelle mie professionalità, ai fini di una migliore comprensione della realtà della sessualità umana, era un’esperienza nel sempre più pervasivo, insopprimibile, oltreché sempre più riscattato (fortunatamente!) mondo del porno. Preso atto di ciò mi sono messa in contatto con una seria e qualificata società operante nel settore. Una società cioè che fa della produzione di porno di qualità un’attività rifinita, corretta e professionale. Con le mie “credenziali” non è stato difficile suscitare interesse… L’incontro dal vivo con le persone dell’equipe di lavoro si conferma molto positivo, il che vale a mettermi subito a mio agio. In effetti avevo qualche piccolo motivo d’ansia: secondo le più “avanzate” e oggi più ricercate “esibizioni” porno mi erano infatti stati richiesti anche anale e doppie penetrazioni… cose che non sono tra le mie acrobazie sessuali più routinarie; tuttavia proprio per questo ho pensato che a conti fatti potevano pur tornare utili esperienze per la mia generale attività di esperta della sessualità umana. Gli attori poi sono stati sorprendentemente professionali e delicati in ogni minimo aspetto per rendere l’azione quanto più agevole per me.  Stranamente l’anale mi ha fatto un po’ più male che non la doppia penetrazione. Dopo un’accurata seduta di trucco e preparazione generale, abbiamo girato una scena in piscina a mezzogiorno, con il sole di giugno a picco. Il mio partner era un attore sudamericano, Franco Roccaforte, con ben 20 anni di esperienza nel porno. Mulatto, molto simpatico ed estremamente professionale. La seconda scena si è svolta su di un letto con un attore di Praga ed uno di Los Angeles con cui abbiamo fatto la scena della doppia penetrazione. Anche loro sono stati impeccabili, delicati e professionali. Tutti si sono dimostrati entusiasti di me. Oltre a dirmi che ero bellissima, si sono tutti complimentati per la mia naturalezza come se quella non fosse la mia prima esperienza ma avessi fatto quel lavoro già da molto tempo. L’attore americano ha anzi affermato che avevo un grande talento naturale, e che se avessi iniziato prima ora sarei una grande star del genere. Visto la cura e l’attenzione con cui viene realizzato un porno professionale, ho capito che è un’arte come un’altra, da tipica pop-cultura della nostra epoca, e che andrà sempre più riscattandosi via via che il costume andrà abituandosi a riconoscerne onestamente la sua sana naturalità di fondo”.

disponibile dal 7 settembre su www.milfamore.com

Written by: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *